mercoledì 4 marzo 2015

Chiacchierino ad ago: centrino ovale


Non si può parlare di chiacchierino senza pensare immediatamente ai raffinati centrini e merletti che siamo state abituate a vedere sui mobili  delle nostre nonne o zie.
Se il chiacchierino riesce a donare un incredibile tocco di eleganza ad orecchini e piccoli monili, esprime ancor meglio questa sua capacità nei centrini.
Da fan accanita del chiacchierino quale sono non potevo certo esimermi dal realizzare qualche centrino, così mi sono cimentata nella lavorazione di un centro ovale.

Lo schema non è mio, ma è gentilmente offerto da Iristatting e lo potete scaricare gratuitamente dal sito facendo clic  QUI



Personalmente ho realizzato il centro utilizzando il filato Puppets Eldorado (Coats) misura numero 12, colore ecrù lavorato con un ago da chiacchierino misura 7.
Ho seguito passo passo lo schema originale fatta eccezione per l'ultimo giro in cui ho sostituito gli archetti di filo previsti dallo schema con dei semplici archi formati da 4 nodi doppi.
A mio avviso il risultato è molto grazioso e, seppur piccolo, il centro dà molte soddisfazioni sia in fase di lavorazione che una volta terminato.


Dal momento che lo schema è molto piccolo (tre giri appena) vi sconsiglio di usare filati di misura inferiore al 16 in quanto rischiereste di ritrovarvi con un centrino incredibilmente striminzito.
Per quanto riguarda la "stiratura" del pizzo potete aiutarvi col ferro da stiro impostato su una temperatura non troppo alta oppure potete ricorrere (come ho fatto io) al vecchio metodo dei pesi: disponete il centrino su una superficie piana e posatevi sopra alcuni libri o un altro oggetto pesante, lasciatelo così per un po' e vedrete che il vostro centrino acquisterà una forma perfettamente piatta.

Buon Lavoro!





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...